Attacchi Rapidi

L’attacco rapido è costruito in varie taglie e varie dimensioni per adattarsi ai bracci degli escavatori in commercio.

E’ progettato e costruito per eseguire agevolmente il cambio delle attrezzature dell’escavtore su cui è montato in pochi secondi.

Progettato per utilizzare alternativamente vari tipi di benne e macchine idrauliche, ad esempio il martello demolitore.

La versione meccanica include un sistema semi-automatico che richiede l’intervento dell’operatore solo in fase di sgancio, mentre l’aggancio e la messa in sicurezza della nuova attrezzatura avvengono in automatico.

Nella versione idraulica queste operazioni vengono gestite invece direttamente dalla cabina.

L’attrezzatura è composta da:

 

una piastra di aggancio sagomata appositamente per il fissaggio mediante i perni originariamente usati per la benna sul braccio dell’escavatore (1);

due ganci (2), per il collegamento all’attrezzatura intercambiabile;

una sede prismatica (3) per l’aggancio sicuro fra le due parti dell’attrezzatura;

un sistema di chiusura e blocco dell’aggancio fra le due parti, composto da un pistone idraulico e da un blocco di sicurezza (4).

CONSULTA I NOSTRI LISTINI:

Prodotti
Contattaci
per un preventivo
gratuito